Come prepararsi all'equinozio di primavera

Come prepararsi all’equinozio di primavera

Tempo di lettura: 7 minuti.

Come prepararsi all’equinozio di primavera

Il 20 marzo si verifica l’equinozio di primavera.

È un momento di rinnovamento e di risveglio. La natura si risveglia e si scrolla di dosso i residui del sonno invernale.

Se vi sentite stanchi e bloccati, leggete o ascoltate come prepararvi all’equinozio di primavera.
Se invece siete pieni di vigore ed energia, festeggiate con la natura l’arrivo della primavera!
L’equinozio di primavera occupa un posto importante tra i punti astronomici chiave dell’anno.

È un momento energeticamente potente per ordinare la propria vita e rinnovarsi.

PODCAST:

Youtube

Spotify

Cosa ci dicono le fonti spirituali

Emmanuel Dagher: l’equinozio è la via del rinnovamento

L’equinozio agisce come una porta magica tra il mondo spirituale e quello fisico, aprendo un periodo di profondo rinnovamento.

Non si tratta di un semplice cambiamento, ma dell’alchimia divina al suo meglio, che ci permette di infondere nella nostra realtà attuale un amore e una saggezza più profondi.

Immaginate l’equinozio come un momento in cui la passione creativa che abbiamo coltivato con cura negli ultimi mesi dà i suoi frutti, dandoci l’opportunità di iniziare a creare il mondo che sogniamo.

L’equinozio ci invita a:

♦ Mettere ordine nel nostro spazio. È il momento perfetto per semplificare l’ambiente circostante, liberandoci delle cose che non abbiamo usato nell’ultimo anno. Questo atto di sgombero fa spazio a nuove energie e benedizioni che entrano nella nostra vita.

♦ Uscire dal comfort: mettetevi alla prova facendo nuove esperienze che superino i confini della vostra zona di comfort.

♦ Aggiornate la vostra routine quotidiana. Rendete la vostra vita quotidiana vivace apportando piccoli cambiamenti ogni pochi giorni e rimanendo aperti alle opportunità che vi si presentano.

♦ Esplorate nuovi inizi: che si tratti di frequentare un nuovo corso o di provare una nuova pratica spirituale, riconnettetevi con la vostra essenza radicata nell’amore.

♦ Praticate il perdono: lasciate andare le ferite del passato per fare spazio alla pace e alla libertà emotiva.

♦ Armonizzate le vostre energie: trovate un equilibrio tra i vostri aspetti Divino Femminile (creativo, premuroso) e Divino Maschile (orientato all’azione, appassionato).

♦ Seguite le vostre passioni: iniziate un progetto o un’impresa che sia in linea con i veri desideri del vostro cuore.

Se qualcuna di queste cose risuona, è un segno per inserirla nella vostra vita, aprendo la strada a nuove gioie che si allineano con i vostri desideri più profondi.

Celia Fenn: Concentrarsi su pace e stabilità

Le cose si fanno tese e le frequenze accelerano quando entriamo in un nuovo ciclo astrologico con il passaggio del Sole in Ariete. Questo è anche l’equinozio di marzo, quando il giorno e la notte hanno la stessa durata e le stagioni cambiano in primavera al nord e in autunno al sud.

Si tratta di un periodo instabile e stressante, quindi concentratevi nuovamente sulla pace e sulla stabilità all’interno del vostro cuore sacro.

L’equinozio è anche un bellissimo momento per:

♦ Semplificare il nostro spazio e il nostro ambiente eliminando molte cose che non usiamo. Il principio di base che mi guida nel fare questo è che se non ho usato qualcosa nell’ultimo anno, allora è il momento di trovargli una nuova casa e di darlo a qualcuno che ne avrà davvero bisogno.

♦ Provate qualcosa di nuovo che sembra essere al di fuori della nostra zona di comfort. Nei prossimi mesi, rompete regolarmente la vostra routine per mantenere l’apertura e la disponibilità ad accogliere e riconoscere le opportunità quando si presentano.

♦ Iniziate a imparare qualcosa di nuovo o a intraprendere una nuova pratica spirituale per riconnettervi con la vera natura dell’amore.

♦ Perdonare noi stessi e tutti gli altri, perdonare i luoghi e le esperienze che ancora ci segnano emotivamente.

♦ Creare un equilibrio tra il nostro aspetto femminile (lato creativo, nutriente e giocoso) e quello maschile (lato passionale e orientato all’azione).

♦ Avviare un nuovo progetto o un’impresa creativa che sia in linea con i desideri del nostro cuore.

Se qualcuno di questi suggerimenti vi sembra appropriato e gioioso, sappiate che è un segno e che è arrivato il momento di integrarlo nella vostra vita per creare spazio per nuove benedizioni che si allineino con i desideri del vostro cuore.

Come prepararsi all’equinozio di primavera. Le migliori pratiche

Ecco alcuni modi per prepararsi all’equinozio di primavera.

Le energie di questo fenomeno naturale iniziano a farsi sentire qualche giorno prima e mantengono la loro influenza dopo l’equinozio per 2-3 giorni. Per questo motivo vi consigliamo di eseguire delle pratiche durante questo periodo.

1. Salutare l’alba e il tramonto

L’equinozio è un evento astrologico importante. L’alba e il tramonto di questo giorno sono punti energetici chiave.

Cercate di salutarli il 20 marzo 2024.

Al sorgere del sole, uscite all’aperto o su un balcone. Rimanete in piedi per qualche minuto, accogliendo l’inizio di un nuovo giorno e di un nuovo ciclo della vostra vita.
Al tramonto, vedendo il Sole oltre l’orizzonte. Insieme ad esso, con gratitudine, lasciate andare dalla vostra vita tutto ciò che dovrebbe essere lasciato andare….

2. Bilanciare l’energia

Durante l’equinozio, il giorno è uguale alla notte. La natura si allinea naturalmente.

Questo è il momento migliore per equilibrare le energie polari dentro di voi: maschile e femminile, superiore e inferiore.

Vi invitiamo alla celebrazione con Energia Guaritrice con la meditazione che sarà in diretta Youtube alle 10:00

 

3. Abbracciate le vostre parti chiare e scure

Non spaventatevi se nel giorno dell’equinozio non incontrate le migliori espressioni di voi stessi!

In natura, se c’è troppo sole, tutto muore. Se la notte è troppo lunga, nulla ha il tempo di crescere.

Il vostro compito nel giorno dell’equinozio è quello di ACCETTARE tutte le vostre parti: luce e buio, conscio e inconscio.

Accettare voi stessi in tutte le vostre manifestazioni vi rende più armoniosi e integri.

Il percorso online Danza con Ombra vi aiuterà in questo.

4. Creare le basi per una nuova realtà

♥ Rivedere i vostri piani per il 2024

Forse con la nuova energia vorrete rimandare qualcosa o, al contrario, realizzare qualcosa di importante che avete rimandato a dopo.

♥ Siate aperti a nuove opportunità

Fate un respiro profondo, concentratevi sul vostro cuore e dichiarate: Sono aperto a nuove possibilità. Accetto con amore e gratitudine!

♥ Concentratevi sul più alto

Le energie dell’equinozio sono forti. Perché non disegnate mentalmente la realtà più alta in cui volete vivere. Una realtà che risuona nel vostro cuore e nella vostra anima.

5. Piantare i semi del nuovo

Letteralmente, prendete e piantate.

Preparate un vaso da fiori, dei semi (che germogliano velocemente) e dei sassolini su cui scriverete le vostre intenzioni.

Pensate a quali nuovi desideri, progetti, convinzioni volete far “germogliare” quest’anno.

Scrivete le vostre intenzioni sui sassolini con un pennarello. Metteteli in un vaso con del terriccio.

Prima di piantare i semi, prendeteli in mano e chiudete gli occhi.

Concentrandovi sul cuore, ripetete mentalmente le vostre intenzioni ed espirate direttamente nei semi.

Naturalmente, non dimenticate di annaffiare i semi per farli germogliare più velocemente.

6. Attraversare la Spirale di Fuoco

L’equinozio è il momento perfetto per manifestare le vostre intenzioni.

Ecco le istruzioni passo passo su come realizzare una spirale di fuoco per amplificare ciò che desiderate.

Come costruire una spirale di fuoco

È possibile creare una spirale all’interno o all’esterno. Prima di tutto, preoccupatevi della sicurezza antincendio.

All’interno, molte candele creano molto calore e le finestre aperte soffiano via le fiamme.

La cosa più semplice da fare è creare una spirale all’esterno.

Avrete bisogno di un bel posto spazioso.

Servono candele da esterno con tappi a vento. Sono necessarie molte candele.

Per una spirale spaziosa di tre o quattro giri, potrebbero essere necessarie 200 – 300 candele.

Per una spirale familiare, calcolate voi stessi.

Attenzione: le candele dovranno spegnersi da sole. Non lasciatele bruciare incustodite.

L’ingresso della spirale inizia a nord e si attorciglia a sinistra. Dovreste fare tre o quattro giri.

Il percorso verso il centro si restringe leggermente. Al centro dovrebbe esserci un posto per una sola persona e per gli oggetti sacri.

Nota bene: si raccomanda di attraversare la spirale UNA persona alla volta! Questo è un momento sacro per tutti.

Al centro si possono mettere cristalli, doni, acqua.

Dovreste avere una candela principale, dalla quale accendete un paio di candele principali e da queste tutte le altre candele. Queste candele sono di solito più grandi e in vasi di vetro, ornati.

Se la spirale è stretta e i vestiti sono lunghi e larghi, è possibile bruciare accidentalmente i vestiti e spegnere le candele. Pensate in anticipo al vostro abbigliamento.

Cosa dona il attraversamento della spirale di fuoco

  • Collegamento con il ritmo della vita terrestre. Ricordate che siamo prima di tutto terrestri.
  • Permette di manifestare la propria intenzione a tutte le energie spaziali e a se stessi.
  • Vi permette di diventare il creatore della vostra realtà nella creatività e nella creazione collettiva.
  • Rinnovate la vostra energia, riunite i vostri campi in modo simmetrico, vi estendete prima in verticale e poi in orizzontale. Bruciate i legami karmici e delle egregore, raddrizzate l’albero genealogico.
  • Manifestate l’abbondanza, l’espansione.
  • Stabilite una connessione con il fuoco e guarite l’antica esperienza.
  • È possibile percorrere la spirale con un partner, in due, ma dopo averla percorsa separatamente.
  • La spirale del fuoco ha lo scopo di mantenere la vita sana e forte, di continuare il lignaggio e di dare forza al lignaggio.

Una volta attraversata la spirale, le probabilità di concepimento aumentano. Vale la pena considerare questo aspetto e agire in base al proprio desiderio.

La spirale è un simbolo femminile (acqua) e l’asse di torsione è maschile (fuoco), quindi passare attraverso la spirale bilancia il maschile e il femminile.

 

Ora sapete come prepararvi all’equinozio di primavera.

Non importa se utilizzate i nostri consigli o se scegliete di godervi semplicemente la bellezza e la potenza di questo giorno senza fare nulla e ammirando la natura….

Trascorrete questo giorno cruciale dell’anno nel modo in cui il vostro cuore vi suggerisce!

Autore

Non è un caso che sei Qui. Grazie di esserci. Lascia per favore il tuo feedback.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
×